Navigation

India: nuovo test di missile a capacità nucleare Prithvi-II

Questo contenuto è stato pubblicato il 03 dicembre 2013 - 07:38
(Keystone-ATS)

L'India ha sperimentato oggi per la terza volta con successo negli ultimi due mesi un missile terra-terra a capacità nucleare, in grado di colpire obiettivi fino a 350 chilometri di distanza. Lo riferisce l'agenzia di stampa Ians.

Il missile sperimentato è il Prithvi-II (terra in sanscrito) realizzato interamente dagli scienziati indiani dell'Organizzazione di ricerca e sviluppo per la Difesa (Drdo). Il test è avvenuto nella base militare di Chandipur, nello stato orientale dell'Orissa, con l'utilizzo di un lanciatore mobile.

"Il lancio - hanno detto fonti ufficiali - fa parte di un programma di verifiche dell'efficacia del missile programmato dal Drdo ed ha avuto pieno successo".

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?