Tutte le notizie in breve

L'India ha nuovamente testato "con grande successo" oggi per la sesta volta in altrettanti anni il suo missile balistico strategico terra-terra Agni-IV da una base mobile a Balasore, al largo delle coste dello Stato orientale di Orissa.

Lo riferisce l'agenzia di stampa Ani.

Il missile, capace di portare testate nucleari e di colpire un obiettivo fino ad una distanza massima di 4.000 chilometri, è alto 20 metri, pesa 17 tonnellate ed ha due stadi alimentati a combustibile solido.

Agni-IV è stato sviluppato dall'Organizzazione per la ricerca e lo sviluppo della Difesa (Drdo) indiana che la settimana scorsa ha realizzato anche un test del missile balistico intercontinentale Agni-V, che ha una gittata di oltre 5.000 chilometri, potendo raggiungere obiettivi in Cina e Europa.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve