Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

L'India ha nuovamente testato "con grande successo" oggi per la sesta volta in altrettanti anni il suo missile balistico strategico terra-terra Agni-IV da una base mobile a Balasore, al largo delle coste dello Stato orientale di Orissa.

Lo riferisce l'agenzia di stampa Ani.

Il missile, capace di portare testate nucleari e di colpire un obiettivo fino ad una distanza massima di 4.000 chilometri, è alto 20 metri, pesa 17 tonnellate ed ha due stadi alimentati a combustibile solido.

Agni-IV è stato sviluppato dall'Organizzazione per la ricerca e lo sviluppo della Difesa (Drdo) indiana che la settimana scorsa ha realizzato anche un test del missile balistico intercontinentale Agni-V, che ha una gittata di oltre 5.000 chilometri, potendo raggiungere obiettivi in Cina e Europa.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS