Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La missione indiana su Marte è partita oggi dalla base spaziale di Sriharijkota, sulla costa orientale. Il lancio del razzo, con a bordo la sonda Mangalyaaan, è stato trasmesso in diretta dalle tv indiane. Il razzo Pvsl-XL si è staccato dalla base alle 14.38 (10.08 in Svizzera) lasciandosi dietro una enorme scia di fuoco.

Tutte le varie fasi del lancio hanno avuto esito positivo e finora i parametri di controllo sono regolari, secondo quanto hanno riferito gli scienziati.

La sonda raggiungerà l'orbita di Marte nel settembre del prossimo anno e studierà l'atmosfera e la superficie del pianeta rosso con cinque strumenti a bordo.

Al lancio hanno assistito diverse personalità giunte nella base spaziale di Sriharikota, tra cui anche l'ambasciatrice degli Stati Uniti Nancy Powell. Tra pochi giorni la Nasa prevede di lanciare una propria navicella su Marte.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS