Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un tribunale indiano ha stabilito oggi che esistono sufficienti prove per poter processare per gravi molestie sessuali il ricercatore ambientalista Rajendra Pachauri.

Pachauri è ex responsabile del Gruppo intergovernativo di esperti sul cambiamento climatico (Ipcc), organismo dell'Onu che nel 2007 ricevette il premio Nobel per la pace, ritirato da lui stesso.

Dopo aver esaminato i capi d'accusa raccolti dalla polizia sulla base di 23 testimoni ed abbondante materiale di documentazione, il giudice Shivani Chauhan, riferisce l'agenzia di stampa Ians, ha dato il benestare per l'istruzione del processo a cui sarà sottoposto Pachaauri, che in India era capo dell'Istituto per l'energia e le risorse (Teri). La prossima udienza è stata fissata per l'11 luglio prossimo.

L'accusa di molestie sessuali è stata rivolta lo scorso anno al ricercatore da una collega che in novembre ha rassegnato le dimissioni dal suo lavoro presso il Teri.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS