Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Una ragazza indiana di 18 anni è stata ricoverata in un ospedale del West Bengala la settimana scorsa dopo essere stata violentata da un gruppo di persone e poi gettata da un veicolo in corsa sul bordo di una statale nel distretto di Dinajpur. Lo scrive oggi l'agenzia di stampa indiana Ians.

Questo nuovo drammatico episodio si aggiunge a quelli segnalati nelle ultime settimane di violenze contro le donne in tutta l'India dopo l'atroce stupro e assassinio da parte di un "branco" di una ragazza di 23 anni su un autobus a New Delhi.

Subimal Pal, ufficiale della polizia di Islampur, ha spiegato che la vittima del West Bengala "è stata trovata giovedì scorso in stato di incoscienza e ferita sul bordo della statale nazionale 31. Dopo una sua dichiarazione, abbiamo registrato una denuncia di stupro collettivo nei confronti di sconosciuti".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS