Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

È allarme rosso in India per l'ondata di violenze sessuali ai danni di donne di ogni età, e perfino di bambine, come una di due anni e mezzo di Ludhiana, città dello Stato del Punjab, prelevata di notte dalla casa dove dormiva con i genitori, sottoposta a sevizie e abbandonata sanguinante sul ciglio di una strada di campagna.

La società, sotto shock per il ripetersi di questi eventi, in questi giorni segue con apprensione le ultime battute del processo contro i quattro imputati dello stupro di gruppo in dicembre a New Delhi di una ragazza di 23 anni, poi morta in un ospedale di Singapore per la gravità delle lesioni subite.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS