Tre soldati indiani sono morti e tre altri sono rimasti feriti oggi in una imboscata di sospetti militanti armati a un convoglio dell'esercito nello Stato nord-orientale dell'Arunachal Pradesh, confinante con la Cina. Lo scrive l'agenzia di stampa Ians.

L'incidente è avvenuto nel distretto di Tirap, ha precisato l'agenzia, sostenendo che in esso sei militari del 4/o Reggimento Rajput sono rimasti feriti e tre di essi sono successivamente morti in ospedale.

Nella zona operano alcuni movimenti separatisti ed indipendentisti, fra cui la fazione Nscn-Khaplang del vicino Nagaland o l'Ulfa dell'Assam.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.