NEW DELHI - E' di almeno 13 militari morti e 15 gravemente feriti il primo bilancio in India di una enorme valanga che ha sepolto oggi un accampamento militare a Khlanmarg, nel Kashmir. Lo riferiscono i media.
Un portavoce dell'esercito, il colonnello J.S. Brar, ha indicato che le vittime potrebbero essere molte di più perché non si hanno notizie di alcune centinaia di soldati che si trovavano nella zona.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.