Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il ministro della Difesa cinese Liang Guanglie è giunto in India per una visita di quattro giorni, la prima di questo genere negli ultimi otto anni. Lo riferiscono oggi i media a New Delhi.

Gli osservatori considerano il viaggio di grande importanza perché permetterà a Cina e India, due potenze asiatiche che hanno combattuto una guerra nel 1962 e che sono spesso al centro di frizioni riguardanti le frontiere e per l'appoggio di Pechino al Pakistan, di accrescere la fiducia reciproca.

Giunto a Mumbai, il titolare della Difesa cinese incontrerà nella parte finale del suo viaggio il collega indiano A.K. Antony a New Delhi e non è escluso che per l'occasione vengano annunciate un nuovo round di manovre militari congiunte.

I due ministri, si è infine appreso, hanno anche in agenda uno scambio di punti di vista riguardante le relazioni con Pakistan ed Afghanistan e le sfide poste alla sicurezza che porrà la conclusione del ritiro delle truppe americane dal territorio afghano all'orizzonte 2014.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS