Navigation

India-USA: Clinton termina visita, partita per Indonesia

Questo contenuto è stato pubblicato il 21 luglio 2011 - 10:55
(Keystone-ATS)

La segretaria di Stato americana, Hillary Clinton, è partita oggi da Chennai, nel sud dell'India, concludendo la sua visita di tre giorni. Lo riferiscono i media indiani. Il capo della diplomazia statunitense è diretta in Indonesia per una riunione dell' Asean.

Durante la sua missione in India, iniziata a New Delhi, la Clinton ha discusso con il governo di terrorismo, di cooperazione nel settore nucleare e della situaizone in Afghanistan. In un discorso ieri a Chennai ha auspicato la capo della diplomazia Usa che l'India assuma un ruolo di "guida nel futuro dell'Asia".

Una televisione indiana riferisce che martedì sera, la polizia di New Delhi ha arrestato due rifugiati iraniani che erano entrati nell'hotel dove alloggiava la Clinton per consegnarle un memorandum sugli abusi commessi dal governo di Teheran.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?