Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un'immagine mostra uno smottamento sull'isola di Giava, in Indonesia.

Keystone/EPA/BOY TRIHARJANTO

(sda-ats)

Almeno 47 persone sono morte sull'isola indonesiana di Giava per una serie di allagamenti e smottamenti causati dalle forti piogge - non tipiche di questa stagione nell'arcipelago - negli ultimi tre giorni.

Il bilancio è stato comunicato oggi dall'Agenzia nazionale per la gestione dei disastri. L'area più colpita è la provincia di Central Java, dove valanghe di fango e inondazioni hanno distrutto migliaia di case in 16 distretti e città. In particolare a Purworejo, il distretto più colpito, dove 15 persone sono morte e almeno altre 15 risultano tuttora disperse.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS