Tutte le notizie in breve

Alcuni danni provocati dalle piogge del distretto di Bangli, a Bali, in Indonesia.

Keystone/EPA/MADE NAGI

(sda-ats)

Una serie di smottamenti causati dalle intense piogge stagionali ha causato 12 morti in tre villaggi sull'isola di Bali ieri sera. Lo ha riferito oggi l'agenzia indonesiana per la gestione dei disastri.

Secondo il portavoce dell'agenzia, Sutopo Purwo Nugroho, l'area colpita è quella montagnosa nel distretto di Bangli. In particolare, nel villaggio di Songan sono state coinvolte due famiglie, di cui una ha perso un bambino di un anno e la sorellina di sette, oltre alla madre. Nel vicino villaggio di Awan, altre quattro persone hanno perso la vita.

L'agenzia con sede a Giacarta ha messo in guardia la popolazione dato che ulteriori piogge sono previste nell'area nei prossimi giorni. Nella sola giornata di ieri, sull'isola sono caduti 145 millimetri di pioggia.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve