Navigation

Indonesia (Giava): attacco a chiesa, morto attentatore

Questo contenuto è stato pubblicato il 25 settembre 2011 - 11:45
(Keystone-ATS)

Contrariamente alle prima informazioni, non ci sono state vittime civili nell'attentato suicida compiuto ieri notte in una chiesa di Giava, in Indonesia. L'unico morto è l'attentatore, mentre una ventina di persone sono rimaste ferite. Lo ha riferito la tivù Al Jazira sul suo sito. Le prime informazioni parlavano di quattro morti.

L'attentato è avvenuto stamani (la scorsa notte in Svizzera) al termine della messa domenicale nella chiesa protestante di Bethel Injil. L'uomo-bomba è entrato nella chiesa e si è fatto esplodere all'ingresso, a pochi metri dai fedeli. Una ventina di questi sono stati ricoverati in ospedale, molti dei quali con ferite lievi.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?