Navigation

Indonesia: scontro tra treni a Giava, decine di morti

Questo contenuto è stato pubblicato il 02 ottobre 2010 - 12:16
(Keystone-ATS)

GIACARTA - Almeno 36 persone sono morte nella collisione tra due treni sull'isola indonesiana di Giava, secondo un nuovo bilancio stilato dalle autorità per le quali tutti i feriti sono stati liberati dalle carcasse dei convogli.
Secondo responsabili delle ferrovie, la tragedia che ha causato anche una trentina di feriti, sarebbe stata causata da un errore nella gestione del traffico ferroviario alla stazione di Petarukan Pemalang, nella zona centrale di Giava.
Una prima ricostruzione indica che un treno stracolmo di passeggeri che si dirigeva verso la località di Surabaya ha violentemente tamponato un altro convoglio fermo alla stazione e in partenza per Semarang.
I media hanno criticato la lentezza dei soccorsi e l'assenza di attrezzature per liberare i passeggeri che sono rimasti a lungo prigionieri dei vagoni accartocciati.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?