Navigation

Industriali tedeschi,crescita Pil Germania 2011 al 3%

Questo contenuto è stato pubblicato il 27 settembre 2011 - 15:25
(Keystone-ATS)

L'Associazione degli industriali tedeschi (Bdi) prevede per il 2011 una crescita del Pil della Germania pari a circa il 3%. "L'economia reale non sta vivendo alcuna crisi e nessuno dovrebbe dire il contrario", ha detto il presidente degli industriali Hans-Peter Keitel, secondo cui le imprese tedesche sono in buone condizioni e hanno fatto registrare una ripresa solida. Ora, ha aggiunto Keitel, spetta alla politica prendere le decisioni giuste per risolvere la crisi del debito nell'eurozona.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?