Navigation

Influenza: continua a espandersi in Svizzera

Questo contenuto è stato pubblicato il 10 febbraio 2016 - 14:05
(Keystone-ATS)

L'influenza continua a diffondersi in Svizzera: le statistiche dell'Ufficio federale della sanità pubblica (Ufsp) indicano che la settimana scorsa 31 persone su mille hanno consultato il medico per sintomi influenzali, a fronte delle 26 della settimana precedente.

L'influenza, afferma l'Ufsp, è largamente diffusa in tutte le regioni del paese. I più colpiti sono i bambini fino ai quattro anni, ma le cifre sono in crescita anche nella fascia tra i 30 e i 64 anni. Nelle altre categorie i dati raccolti sono costanti.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.