Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

BERNA - A metà gennaio, per la prima volta da circa tre mesi, nessun nuovo paziente è stato ricoverato nel reparto di cure intensive a causa dell'influenza A(H1N1). Con solo due ammissioni all'ospedale nella seconda settimana di questo mese, il virus ha raggiunto un nuovo minimo.
La settimana scorsa circa 6400 persone hanno consultato un medico per sintomi influenzali - un numero in costante regressione. Solo 45 casi sono stati confermati, viene precisato oggi sul sito internet dell'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP).
Circa 263'000 consulenze e 13'439 casi confermati sono stati recensiti dall'inizio della pandemia. 551 persone sono state ricoverate e 18 sono decedute a causa del virus.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS