BERNA - È incominciata oggi pomeriggio la sessione primaverile delle Camere federali. Prima di entrare nel vivo dei dibattiti, il Consiglio Nazionale ha accolto 3 nuovi membri, tra cui il ticinese Norman Gobbi (Lega dei Ticinesi), che subentra al dimissionario Attilio Bignasca.
Anche agli Stati faranno il loro esordio il liberale radicale neocastellano Raphaël Comte, eletto alla camera dei cantoni al posto di Didier Burkhalter, passato al Consiglio federale. Comte - 30 anni - è il più giovane "senatore" agli Stati. Oltre a Comte, Roberto Zanetti (PS) prenderà il posto del "senatore" socialista Ernst Leuenberger, deceduto nel giugno del 2009 a causa di un male incurabile.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.