Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Al contrario del partito nazionale, anche il PPD del canton Berna raccomanda di votare sì all'iniziativa "per la protezione dalla violenza perpetrata con le armi", in votazione popolare il 13 febbraio. Riuniti in assemblea oggi, i delegati cantonali hanno deciso di sostenere l'iniziativa con 19 voti contro 11.

Nell'assemblea dei delegati di Pratteln (BL), sabato scorso il PPD nazionale si era espresso contro l'iniziativa, per 149 voti contro 110. Favorevoli all'oggetto in votazione sono invece le sezioni cantonali di Zurigo e Basilea Città, nonché le Donne PPD.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS