Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

L'iniziativa del PPD "Per il matrimonio e la famiglia - No agli svantaggi per le coppie sposate" va bocciata poiché troppo conservatrice. Discriminerebbe infatti le coppie omosessuali.

È quanto ritiene il Consiglio nazionale che con 97 voti contro 72 e 7 astenuti raccomanda a popolo e cantoni di bocciare la proposta di modifica costituzionale. Gli Stati devono ancora esprimersi.

L'iniziativa, depositata il 5 novembre 2012 con 120'161 firme valide, chiede che le persone sposate non subiscano svantaggi in materia d'imposte e di assicurazioni sociali.

Il testo precisa anche che il "matrimonio è l'unione duratura e regolamentata dalla legge di un uomo e una donna".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS