Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Per il secondo anno consecutivo, la Svizzera guida la classifica internazionale dei paesi con il migliore Indice mondiale di innovazione (Global Innovation Index, Gii) registrando i migliori risultati complessivi in materia di innovazione. Seguono la Svezia e Singapore. L'Italia è 36esima su un totale dei 141 paesi presi in esame dagli esperti dell'Istituto francese Insead e dall'Organizzazione mondiale della proprieta intellettuale (Wipo), agenzia specializzata delle Nazioni Unite.

"L'indice ci ricorda il ruolo importante che svolgono i politici in favore dell'innovazione nel dibattito sul rilancio della crescita", ha affermato il direttore generale della Wipo, Francis Gurry.

L'Indice, e lo studio che l'accompagna, valuta l'innovazione ed i risultati ottenuti e l'Europa domina i Top Ten. I primi dieci paesi in classifica sono infatti: 1- Svizzera, 2- Svezia, 3- Singapore, 4- Finlandia, 5- Regno Unito, 6- Paesi Bassi, 7- Danimarca, 8- Hong Kong (Cina), 9- Irlanda e 10- Stati Uniti d'America.

Il vicepresidente esecutivo e capo della tecnologia di Nestlé, Werner Bauer ha sottolineato alla stampa "l'ambiente particolarmente ricco e stabile per l'innovazione" offerto dalla Confederazione. Ha inoltre attribuito la performance elvetica al suo sistema educativo, alla stretta collaborazione tra il pubblico e il privato e a un ambiente professionale molto attrattivo".

"La Svizzera è un grande paese per fare della ricerca e dello sviluppo", ha aggiunto il rappresentante di Nestlé.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS