Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

BERNA - Intense precipitazioni si sono abbattute la notte scorsa su una parte della Svizzera provocando allagamenti in cantine e garage e l'interruzione di alcuni tratti stradali. Particolarmente colpiti i cantoni di Zurigo, Argovia e Giura.
Nella Glattal, nel cantone di Zurigo, sono caduti circa 70 litri di pioggia per metro quadrato e in alcune zone del cantone di Argovia fino a 50 litri per metro quadrato, secondo SF Meteo. Nel canton Zurigo i pompieri hanno effettuato più di 100 interventi per pompare l'acqua dalle cantine e dai garage sotterranei allagati. In Argovia gli interventi sono stati una trentina e numerose strade sono state temporaneamente chiuse al traffico.
Ingenti danni sono segnalati a Trasadingen, nel canton Sciaffusa: le due strade parallele che attraversano il villaggio di 600 abitanti si sono trasformate in torrenti che hanno lasciato dietro di loro fango e detriti. Anche nella regione di Delémont (JU), dove alcuni ruscelli sono usciti dagli argini, si sono verificate inondazioni di case e strade, ha indicato oggi all'ATS la polizia giurassiana.

SDA-ATS