Navigation

Internet: studio, Russia prima in Europa per numero utenti

Questo contenuto è stato pubblicato il 14 novembre 2011 - 15:21
(Keystone-ATS)

La Russia è diventato il primo Paese in Europa per numero di utenti internet, superando la Germania: è quanto emerge da una ricerca di Comscore, società americana leader nello studio del comportamento della rete.

Secondo la rilevazione, lo scorso settembre in Russia il numero degli internauti ha raggiunto i 50,8 milioni, battendo per la prima volta la Germania (50,1 mln), che finora aveva detenuto il primato davanti a Francia, Gb e Italia.

Russo anche il sito internet più frequentato nel vecchio continente: vkontakti (in contatto), il facebook in cirillico, con una punta di 7,1 ore al mese. Il record del tempo trascorso a navigare spetta però agli utenti della Gran Bretagna: 35,6 ore al mese, seguono Olanda e Turchia.

Internet sta conoscendo un vero e proprio boom in Russia, dal commercio online (i russi comprano quasi tutto in rete) all' informazione e alle discussioni politiche, che non trovano spazio in tv e nella società civile: il web è diventato l'unico luogo veramente libero di fronte alla censura o ai condizionamenti dei mass media.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?