Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Intersport: forte contrazione fatturato esercizio 2014/15

Il distributore di articoli sportivi Intersport PSC Holding ha registrato, nell'esercizio 2014/15 chiusosi a settembre, un calo del fatturato del 18,8%, a 161,8 milioni di franchi. Lo indica oggi in una nota il gruppo che ha sede a Ostermundigen, nel Canton Berna.

Già nel primo semestre il distributore aveva annunciato un calo del 17% delle vendite e la situazione è peggiorata nella seconda parte dell'anno. Malgrado questa flessione, l'utile consolidato del gruppo è progredito dagli 1,5 milioni dell'esercizio precedente a 1,9 milioni, grazie soprattutto a misure di compressione dei costi e a ricavi straordinari, si precisa nella nota.

Il consiglio di amministrazione chiede tuttavia che questi guadagni non vengano distribuiti agli azionisti, ma che rimangano a disposizione dell'azienda: per questo motivo proporrà nel corso della prossima assemblea generale di rinunciare alla distribuzione di un dividendo. La misura è motivata dalle "difficili condizioni concorrenziali che regnano nel commercio specializzato nello sport".

Intersport PSC è una società svizzera appartenente alla catena internazionale di negozi sportivi Intersport International ed è quotata alla Borsa svizzera dall'agosto del 1996. A inizio novembre la società ha tuttavia comunicato l'intenzione di uscire dal listino elvetico a partire dall'estate 2016.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.