Navigation

Invio sospetto, evacuata Missione europea a Berna

Questo contenuto è stato pubblicato il 23 dicembre 2010 - 17:40
(Keystone-ATS)

BERNA - La polizia ha provveduto ad evacuare oggi pomeriggio una parte dello stabile che ospita la Missione europea di Berna dopo il rinvenimento di un invio postale sospetto. Le forze dell'ordine hanno inviato sul posto degli specialisti per svolgere le verifiche del caso, ha indicato un portavoce all'ATS.
L'edificio, che si trova nei pressi di Palazzo federale, è stato isolato. I vigli del fuoco sono intervenuti. L'invio, che non recava alcun mittente, non conteneva minacce. Era indirizzato all'ambasciatore dell'UE Michael Reiterer, ha precisato Bruno Christener, responsabile della polizia cantonale per l'area della stazione ferroviaria.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?