Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il segretario americano alla Difesa Ashton Carter è atteso questa sera a Tel Aviv, dove intende rassicurare i vertici israeliani sull'accordo nucleare con l'Iran.

Sono previsti incontri sia con il primo ministro Benyamin Netanyahu che con il titolare della Difesa, Moshe Yaalon. Successivamente Carter si recherà in Giordania e Arabia Saudita, paesi che condividono le preoccupazioni d'Israele in merito all'accordo.

Netanyahu ha intanto nuovamente espresso dure critiche contro l'intesa. "Se qualcuno pensa che le straordinarie concessioni fatte all'Iran porteranno ad un suo cambiamento di politica, la risposta è chiaramente già arrivata con l'aggressivo discorso del leader iraniano Khamenei", ha detto Netanyahu intervenendo al consueto consiglio dei ministri della domenica.

Gli iraniani, ha aggiunto, "stanno chiaramente dicendo che continueranno a combattere contro gli Stati Uniti e i suoi alleati, soprattutto Israele".

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS