Navigation

Iran: esplosione in base militare, 15 morti

Questo contenuto è stato pubblicato il 12 novembre 2011 - 14:31
(Keystone-ATS)

Un esplosione nell'arsenale militare nei pressi di Teheran ha provocato la morte di 15 persone. La tv di Stato Irinn cita in proposito un responsabile delle Guardie rivoluzionarie, Ramezan Sharif, che ha riferito che 15 suoi colleghi sono morti per un incidente avvenuto mentre spostavano materiale esplosivo in uno dei depositi della base.

Incerto il numero dei feriti, che - sempre secondo Sharif citato anche dall'agenzia Irna - sono in situazioni critiche. L'incidente è avvenuto nella base dei Pasdaran di Shahid Modarres, nel villaggio di Bigdaneh nei pressi di Malard, a circa 45 chilometri di Teheran.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?