Navigation

Iran: manifestazioni pacifiste in 80 città, no guerra

Questo contenuto è stato pubblicato il 05 febbraio 2012 - 10:13
(Keystone-ATS)

"No alla guerra. No alle sanzioni. No a un intervento". Questo lo slogan scandito ieri da diverse centinaia di manifestanti in 80 città americane e canadesi in occasione della "giornata d'azione di massa", convocata da una coalizione di associazioni pacifiste per manifestare contro un possibile intervento degli Stati Uniti in Iran.

La manifestazione prende le mosse dall'accentuarsi delle tensioni fra Iran e Israele e il possibile ruolo che gli Stati Uniti potrebbero avere. Secondo indiscrezioni dall'amministrazione americana, Israele potrebbe attaccare l'Iran in primavera.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?