Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il presidente russo Vladimir Putin si è augurato che l'Iran e le potenze del 5+1 (Usa, Russia, Gran Bretagna, Francia, Cina e Germania) raggiungano un accordo sul nucleare nei colloqui a Ginevra. Il leader del Cremlino, che ha incontrato oggi a Mosca il premier israeliano BenJamin Netanyahu, "si è detto fiducioso che i colloqui possano produrre un risultato" che soddisfi entrambe le parti.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS