Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un uomo armato a una finestra dell'edificio del parlamento iraniano dopo gli attacchi terroristici di stamane a Tehran.

Keystone/AP Fars News Agency/OMID VAHABZADEH

(sda-ats)

I Pasdaran iraniani accusano USA e Arabia Saudita dell'attacco di stamane a Teheran, che ha causato almeno dodici morti e una trentina di feriti .

L'attacco di questa mattina a Teheran "è avvenuto solo una settimana dopo l'incontro tra il presidente Trump e gli alleati nella regione" (l'Arabia Saudita, ndr) e il "coinvolgimento dell'Isis mostra le loro responsabilità", affermano le Guardie della Rivoluzione in un comunicato pubblicato dalla Irna nel quale promettono "vendetta" per il sangue versato.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS