Tutte le notizie in breve

Un uomo armato a una finestra dell'edificio del parlamento iraniano dopo gli attacchi terroristici di stamane a Tehran.

Keystone/AP Fars News Agency/OMID VAHABZADEH

(sda-ats)

I Pasdaran iraniani accusano USA e Arabia Saudita dell'attacco di stamane a Teheran, che ha causato almeno dodici morti e una trentina di feriti .

L'attacco di questa mattina a Teheran "è avvenuto solo una settimana dopo l'incontro tra il presidente Trump e gli alleati nella regione" (l'Arabia Saudita, ndr) e il "coinvolgimento dell'Isis mostra le loro responsabilità", affermano le Guardie della Rivoluzione in un comunicato pubblicato dalla Irna nel quale promettono "vendetta" per il sangue versato.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve