Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

In Israele cresce l'allarme per un accordo internazionale che consentirebbe all'Iran di restare un Paese vicino alla "soglia nucleare" con l'accordo degli Usa. Secondo la radio militare israeliana, il segretario di Stato Usa John Kerry e il suo omologo iraniano Mohammad Javad Zarif hanno parlato due settimane fa di una formula che permetterebbe a Teheran di mantenere attive 6500 centrifughe in cambio di uno sforzo da parte dell'Iran di mantenere nei prossimi dieci anni la stabilità in Iraq, Afghanistan e Siria.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS