Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il presidente dell'Iran Hassan Rohani (foto d'archivio)

Keystone/AP/VAHID SALEMI

(sda-ats)

"L'Iran è disponibile a rafforzare e ad ampliare i legami internazionali in tutti i campi". Lo ha detto questo pomeriggio il presidente dell'Iran, Hassan Rohani, nel suo primo messaggio dopo la rielezione, trasmesso dalla tv pubblica Irib.

Rohani ha ringraziato "la nazione iraniana per la massiccia partecipazione alle elezioni presidenziali", rimarcando che la Repubblica islamica è ora "pronta a difendere gli interessi del Paese nell'interazione con il mondo".

Rohani ha quindi rimarcato il suo impegno "ad ampliare la cooperazione con il mondo", perché "il mondo capisce pienamente che l'Iran è ora in cammino con la comunità internazionale per promuovere la pace e l'amicizia". In ogni caso, ha sottolineato il presidente, "bisogna sapere che l'Iran non accetterà umiliazioni in nessuna circostanza".

"Questo - ha aggiunto Rohani - è il messaggio più importante che il popolo iraniano spera sia compreso pienamente dalle Grandi potenze".

Il presidente ha quindi affermato che "le elezioni iraniane mostrano ai Paesi della regione che si può ripristinare la sicurezza attraverso la valorizzazione della democrazia e il rispetto per il voto del popolo e che la dipendenza dalle Grandi potenze non porta da nessuna parte".

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS