Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

I danni del sisma a Sarpol Zahab, in Iran

KEYSTONE/AP Iranian Students News Agency, ISNA/POURIA PAKIZEH

(sda-ats)

"Oltre 200 persone" sono intrappolate sotto le macerie di un complesso residenziale a Sarpol Zahab, la città iraniana più colpita dal sisma di magnitudo 7.3 di ieri. Lo riferiscono i soccorsi.

Nella città, si precisa, 8 scuole sono state distrutte. Il bilancio nella Repubblica islamica è di almeno 348 morti e 6'603 feriti.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS