Un terremoto di magnitudo 6.1 ha colpito alle 07.02 ora locale (02.32 GMT) nella città iraniana di Mour-Mouri, nella provincia di Ilam, a confine con l'Iraq, provocando il ferimento di almeno 250 persone e ingenti danni materiali. Lo riferiscono media locali.

Da domenica, ha reso noto Ahmad Karami, responsabile dell'unità di crisi, si sono registrate almeno 44 scosse.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.