Navigation

Iran: Ue non riconosce decisione Usa su sanzioni Onu

L'Alto rappresentante Ue per la poitica estera Josep Borrell (foto d'archivio) KEYSTONE/EPA/FRANCOIS LENOIR / POOL sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 20 settembre 2020 - 12:38
(Keystone-ATS)

Gli Stati Uniti "si sono ritirati unilateralmente" dall'accordo sul nucleare iraniano e quindi "non possono avviare il processo per la riapplicazione delle sanzioni Onu decise con la risoluzione 2231".

È quanto scrive in una nota l'Alto rappresentante Ue per la poitica estera Josep Borrell.

Continuerò a fare tutto il possibile per assicurare il rispetto e l'applicazione" dell'accordo sul nucleare iraniano "da parte di tutti", sottolinea ancora Borrell. Il quale lancia poi un appello affinché "tutti facciano del loro meglio per preservare l'accordo e per astenersi da qualsiasi azione che possa essere percepita come un'escalation " delle tensioni internazionali "nell'attuale situazione".

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.