L'Iran ha smentito stasera di aver proposto alle potenze occidentali un ruolo attivo nella lotta contro l'Isis in cambio di un nuovo approccio nei negoziati sul suo programma nucleare e la fine delle sanzioni.

"Le informazioni riguardanti le dichiarazioni del ministro sull'Iran e una collaborazione con gli Stati Uniti in cambio della fine delle sanzioni non sono corrette", si legge in un comunicato del ministero degli esteri di Teheran.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.