Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Almeno sette persone sono rimaste uccise e 14 ferite oggi in Iraq da uomini armati in vari episodi di violenza, portando il numero di vittime nel mese di luglio a 850, un nuovo record dal 2008. Dall'inizio dell'anno i morti sono già più di 3.100. Cinque i morti in due attacchi a Baghdad e dintorni, altri due a Bakuba.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS