E' di almeno 8 morti e 13 feriti il bilancio di una catena di attentati dinamitardi avvenuti nelle ultime ore a Baghdad, in Iraq. Lo riferisce la tv panaraba al Arabiya, che cita fonti della polizia nella capitale irachena.

Gli attentati sono cinque e tutti causati da ordigni improvvisati esplosi in luoghi affollati in diversi quartieri della città. L'episodio più sanguinoso, dove sono morte tre persone, è avvenuto a piazza Aden nel nord della città.

Il bilancio complessivo potrebbe aggravarsi visto che alcune vittime sono rimaste gravemente ferite e potrebbe aumentare il numero degli uccisi.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.