Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

È di almeno 19 morti il bilancio di una catena di attentati oggi in Iraq. Il peggior attacco a Baghdad, dove un'autobomba ha ucciso 12 persone. Lo hanno reso noto fonti della sicurezza. A Sinjar, a est di Mosul (nord), alcuni miliziani hanno ucciso una donna e i suoi tre figli, tutti della minoranza Yazidita, gruppo di origine curda nel mirino degli estremisti sunniti. Le ultime tre vittime a Baquba: due persone morte nell'esplosione di una bomba vicino la loro casa, e un miliziano anti al Qaida freddato ad un check-in.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS