Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Combattimenti sono ancora in corso nel centro di Mosul, dove un numero imprecisato di jihadisti dell'Isis continua a resistere, il giorno dopo che il premier iracheno Haidar al Abadi ha annunciato la "vittoria totale" delle sue truppe sullo Stato islamico.

Fonti militari affermano che ci sono ancora sacche di resistenza in particolare nei quartieri di Qilaiat e Shahwanm nella Città vecchia. Secondo la televisione panaraba Al Jazira, le forze lealiste sono intervenute anche con elicotteri per bombardare le posizioni dell'Isis.

Al Jazira aggiunge che le forze governative hanno lanciato oggi una controffensiva per cercare di strappare allo Stato islamico il villaggio di Al Imam, una sessantina di chilometri a sud di Mosul, occupato la settimana scorsa dalle milizie del 'Califfato'. Il villaggio si trova a circa 15 chilometri dalla base militare di Qayyara, da dove ufficiali iracheni e americani coordinano l'offensiva su Mosul.

SDA-ATS