Quattro kamikaze imbottiti di esplosivo hanno attaccato questa mattina all'alba il quartier generale della polizia in una città a nord di Baghdad, uccidendo sei poliziotti nel corso di una sparatoria durata un'ora. Lo hanno reso noto fonti della sicurezza.

I kamikaze hanno ucciso le guardie che presidiavano l'edificio nella città di Baiji, a 180 km da Baghdad. Uno di loro è stato ucciso durante la sparatoria all'interno della sede, mentre gli altri tre si sono fatti saltare in aria quando sono arrivati i rinforzi della polizia. L'attacco non è stato ancora rivendicato.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.