Navigation

Iraq: attentato a poliziotti, dieci morti tra cui bambini

Questo contenuto è stato pubblicato il 26 gennaio 2012 - 07:53
(Keystone-ATS)

Dieci persone, tra cui alcuni bambini, sono morti in un attentato contro la casa di due fratelli, entrambi poliziotti, a Mussayeb, a 60 chilometri a sud di Baghdad. Lo hanno riferito la polizia e una fonte medica.

L'attentato è avvenuto alle 4 ora locale contro l'abitazione dei fratelli Zuwein, ha precisato la polizia di Hilla, capitale della provincia di Babilonia.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?