Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un'autobomba è esplosa davanti alla sede della compagnia petrolifera pubblica irachena North Oil a Kirkuk, 240 chilometri a nord di Baghdad, provocando la morte di sette persone. Lo si è appreso da fonti di polizia e mediche.

L'esplosione è avvenuta verso le 7:30 di oggi (le 6:30 in Svizzera) in un parcheggio della società Secondo fonti della polizia 17 persone sono rimaste ferite.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS