Navigation

Iraq: bombe contro pellegrini sciiti, 15 morti

Questo contenuto è stato pubblicato il 09 gennaio 2012 - 18:57
(Keystone-ATS)

Due bombe sono esplose oggi a Baghdad vicino a un gruppo di pellegrini sciiti che si stavano dirigendo verso la città santa di Kerbala per delle celebrazioni, facendo almeno 15 morti e ferendo 52 persone. Lo comunicano fonti di polizia e mediche.

Le esplosioni si sono verificate nel quartiere sudoccidentale di Bayaa a Baghdad e in quello settentrionale di Shaab, sempre nella capitale.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?