Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

L'unica opzione che il presidente americano, Barack Obama, ha escluso è l'invio di truppe sul campo in Iraq. Lo afferma il portavoce della Casa Bianca, Jay Carney, sottolineando che l'opzione militare è possibile ma non l'invio di truppe sul campo.

Il governo iracheno ha chiesto agli Usa di compiere raid aerei contro i miliziani jihadisti, aveva detto precedentemente il ministro degli esteri iracheno Hoshyar Zebari citato dalla televisione panaraba al Arabiya.

SDA-ATS