Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Decine di migliaia di miliziani sciiti hanno sfilato armati oggi a Baghdad e in altre città a maggioranza sciite dell'Iraq, in una esplicita prova di forza di fronte all'offensiva qaidista dello Stato islamico dell'Iraq e del Levante (Isis). Lo riferiscono i media panarabi.

Nella capitale, circa 20mila miliziani seguaci del leader radicale Moqtada Sadr, hanno sfilato in parata mostrando fucili mitragliatori e lancia razzi nella loro roccaforte nota come Città di Sadr. A Bassora, i miliziani hanno sfilato con pezzi di artiglieria pesanti

Isis

rafforza controllo valico frontiera Siria

I miliziani jihadisti dell'Isis si sono intanto consolidati in queste ore al valico frontaliero di Qaim, strategico fra Iraq i Siria, rafforzandone il controllo e conquistando alcune località a ridosso del confine. Lo riferiscono fonti di stampa irachene e panarabe.

In particolare, l'Isis controlla ora la cittadina di Rawat a nord di Qaim e quella di Muhasan, sul lato siriano della frontiera, nella regione orientale di Dayr az Zor.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS