Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il primo ministro iracheno Nouri al-Maliki ha affermato oggi di essere "sicuro" della sua vittoria alle elezioni legislative.

"Sono sicuro della vittoria. La questione è sapere l'ampiezza della nostra vittoria", ha detto Maliki, che corre per un terzo mandato.

Nel frattempo, colpi di mortaio sono stati sparati oggi contro due seggi elettorali vicino a Baghdad, senza provocare vittime, durante le operazioni di voto. Lo ha reso noto un funzionario del Comune del settore alla periferia ovest della capitale, dove ha avuto luogo l'attacco.

SDA-ATS