Navigation

Iraq: esplosioni; bilancio sale a 23 morti

Questo contenuto è stato pubblicato il 20 marzo 2012 - 08:06
(Keystone-ATS)

È salito ad almeno 23 persone il bilancio delle vittime degli attentati avvenuti oggi in diverse città dell'Iraq, tra cui Baghdad, Kirkuk, Hilla e Kerbala.

Lo riferiscono fonti ospedaliere e di sicurezza che parlano anche di centinaia di feriti. Gli attacchi più gravi hanno colpito la città santa sciita di Kerbala, 110 km a sud di Baghdad, dove sono morte almeno 13 persone, e a Kirkuk, dove il bilancio è di almeno 7 morti.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?