Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Sale il bilancio delle vittime dell'attacco alla moschea irachena di Tuz Khurmatu: almeno 42 morti e 75 feriti. Tuz Khurmatu, vicina a importanti siti petroliferi, è a dieci chilometri di Kirkuk dove c'è forte rivalità tra comunità araba, curda e turcomanna ed è da mesi al centro di tensioni tra governo centrale e Kurdistan.

L'attacco è avvenuto - riferisce la polizia - durante il funerale di un membro della comunità turcomanna: feriti anche il vice governatore di Kirkuk e un importante dirigente del Fronte Turcomanno.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS