Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La bandiera nera dell'autoproclamato Stato islamico (IS) sventola sulla sede governativa di Ramadi (Iraq centrale, circa 110 chilometri a ovest di Baghdad), conquistata dai jihadisti dopo violenti combattimenti con le forze governative.

Lo riferisce il sindaco della città, Dalaf al-Kubaisi. I miliziani hanno lanciato ora un attacco contro il quartier generale del comando militare provinciale.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








Teaser Longform The citizens' meeting

Non mancate il nostro approfondimento sulla democrazia diretta svizzera

1968 in Svizzera

SDA-ATS